domenica 28 maggio 2017

UNA CORDA INVISIBILE

Ciao a tutti, vi aggrappereste mai ad una corda invisibile? Io sì, lo faccio ogni giorno, per sopportare il dolore, la mancanza, le difficoltà, l'ansia, lo stress.. cerco di resistere prepotentemente, per non cedere.. 






Mi aggrappo ad un'idea, alla dieta, allo sport, a qualunque cosa mi permetta di fare resistenza, di combattere e di non pensare troppo alle difficoltà della vita.


E voi come fate a superare i momenti no, della vita? Scrivimelo in un commento se hai il coraggio.. ;)

5 commenti:

  1. Io mi sfogo piangendo e poi devo ammettere che da pochi mesi ho il blog che mi sta aiutando tanto a non pensare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ricciolino, grazie di aver risposto. Il blog è un passatempo simpatico, se poi hai tanto riscontro, gente che commenta.. ma qui siamo in pochini, che la voglia mi passa, forse dovrei starci più dietro, ma con il lavoro non ci riesco. :) a presto. Baci.

      Elimina
  2. Io mi sfogo fotografando... ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao Simona, hai un gran bel modo di sfogarti! :)

    RispondiElimina
  4. piango o vado a correre più lontano possibile.

    RispondiElimina